Dogliani Vigne in Pianezzo

Colore rosso rubino acceso, con sentori floreali e con una prevalenza di piccoli frutti rossi:
ciliegia, ribes ecc.; in bocca è fresco, di media struttura con il caratteristico retrogusto mandorlato, tipico del vitigno.

Maturazione E Affinamento
In acciaio inox per circa 10 mesi con periodici travasi.

Note e Curiosità
Con l’annata 2011 il Pianezzo riporterà la denominazione Dogliani docg.

15,56

Descrizione

Dogliani Vigne in Pianezzo.
L’azienda esiste dal 1919 ma è con la vendemmia del ’68 che Francesco e il figlio Mario decidono di iniziare a vinificare in proprio una partita di Dolcetto, che ancora oggi è il vitigno principale. Oggi l’azienda è condotta da Mario con i figli Ma rco e Paolo che hanno eliminato totalmente l’ausilio di prodotti antiparassitari sistemici. Le uve dei vari vigneti vengono vinificate singolarmente e sono per una buona parte lavorate interamente a mano perché troppo ripide per le macchine e sono ubicate su di un costone a oltre 500 m/slm da cui si domina un paesaggio incontaminato.
Ettari vitati: 9

Informazioni aggiuntive

Peso 1,3 kg
Produttore

Boschis

Luogo di produzione

Piemonte

Contenuto netto

750 ml

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Condividi questo articolo con gli amici
WhatsApp
Facebook
Twitter
Email

Per accedere a questo contenuto devi essere maggiorenne

Bunet icona divieto alcolici

Ai sensi della legge n.125 art. 14 III del 30 marzo 2001, circa il divieto di vendita di sostanze alcoliche ai minori,  dichiari sotto la tua responsabilità di aver raggiunto la maggiore età di 18 anni.