Fagioli Saluggia

Sono legumi dalla forma allungata e di coloro rosa con screziature rossastre. Caratterizzati da una buccia sottile e una forte resistenza alle lunghe cotture, i fagioli Saluggia, sono i protagonisti del classico piatto piemontese a base di riso e fagioli: la PANISSA.

3,68

Descrizione

Fagioli Saluggia: è una varietà di fagiolo nano a ciclo medio precoce. La semina si effettua normalmente dopo il taglio del grano nella prima settimana di luglio. Al momento della maturazione, tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre, il fagiolo viene tagliato e lasciato ad essiccare naturalmente al sole per qualche giorno, dopodiché avviene la trebbiatura. Il prodotto in natura entra nei nostri stabilimenti per la accurata selezione ed il confezionamento.

Si tratta di un fagiolo coltivato in Piemonte, regione che, specie nelle zone dell’alto vercellese e del cuneese, gode di un clima e di un terreno particolarmente adatti alla coltivazione dei fagioli e, anche grazie all’esperienza e alla dedizione dei suoi agricoltori, offre oggi un prodotto di grande qualità.

 

Lasciare in ammollo in acqua fredda per 10/12 ore. Risciacquare sempre con acqua fredda.

Cuocere in abbondante acqua non salata (4 litri per l’intera confezione). Portare a ebollizione e cuocere a fuoco moderato per 60 minuti circa. Salare solo alla fine.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,55 kg
Produttore

Le-gumì

Contenuto Netto

500 g

Tempo di Cottura

Circa 60 minuti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Condividi questo articolo con gli amici
WhatsApp
Facebook
Twitter
Email